domenica 5 gennaio 2014

Il Papa apre alle coppie gay: "La chiesa accolga i loro figli"

Che ne pensano i cattolici praticanti?

E le coppie etero non sposate? Che diritti hanno?

Verso quale tipo di nuova civiltà ci stiamo incamminando? Sicuri che continuare a perdere punti fermi di una cultura avanzata sia "evoluzione" e non "sbandamento"?