domenica 22 giugno 2008

Kebab? No grasie, preferese ü strinù

Kebab? No, grazie mi mangio uno "strinù"!
Tutti vedono nel kebab una novità, ma non è affatto vero. Qua a Bergamo, da secoli esiste il "pà e strinù" (tradotto "pane e salamella"), un piatto tipico bergamasco fatto di carne suina e bovina con sale, pepe, aglio, cannella, noce moscata, chiodi di garofano e vino.
Più buono del kebab, pratico, tipico e salutare.
Ottimo per un panino, meglio ancora con la polenta. ;)

Le nostre tradizioni sono importanti.
La nostra alimentazione è sana.

Ol strinù l'è bù!
Màia Bergamàsch!