venerdì 2 agosto 2013

Perchè NO allo Ius soli?



Il tema dell'immigrazione è molto delicato perché da ogni schieramento esiste una volontà politica di strumentalizzarlo, chi PRO e chi CONTRO.

Vediamo innanzitutto qualche cifra:
Numero immigrati 2001: 1.446.697 persone pari al 2,5 %
Numero immigrati 2011: 4.570.317 persone paria al 7,5%
Popolazione carceraria straniera 2013: 23.233 persone pari al 35,18% dell'intera popolazione carceraria
Per completare i dati è utile sapere che la popolazione carceraria eccessiva rispetto alle strutture esistenti ammonta a circa 20.000 persone.

Vi danno fastidio i numeri?
Parliamone!

Di fatto abbiamo una popolazione straniera che, diversamente da quanto auspicato dalla nostra tanto osannata Costituzione, non contribuisce alla crescita economica e sociale del paese ma il numero di soggetti onesti attratti dal belpaese è di gran lunga inferiore rispetto alla parte disonesta e chi lavora tende a spedire quanto guadagnato al suo paese d'origine!

Inoltre, cosa intendiamo per "integrazione"?
Quali sono le qualità affinché uno sia effettivamente "cittadino"?
Conoscenza della lingua, rispetto delle leggi e costumi del paese ospitante devono essere gli aspetti base.
Come può una persona appena entrata in Italia avere queste qualità? Corriamo il rischio di mettere in difficoltà queste persone anziché aiutarle!

Perché un clandestino è esonerato dal rispettare le leggi, in primis la sua presenza nel nostro paese non scappando da paesi in guerra (sacrosanto diritto all'asilo)?
Perché noi dobbiamo rinunciare a simboli facenti parte la nostra storia e cultura (tra cui il crocefisso) mentre i musulmani devono avere il diritto di girare col velo integrale (non rispettando tra l'altro leggi italiane)?



PS. NOTIZIA DELL'ULTIMA ORA:
Immigrazione: Italia; Frontex, segnali preoccupanti
http://www.ansa.it/europa/notizie/rubriche/altrenews/2013/07/31/Immigrazione-Italia-Frontex-segnali-preoccupanti_9101843.html

Fonti:
ISTAT 2001: http://dawinci.istat.it/MD/download/com_stranieri_res.pdf
ISTAT 2011: http://demo.istat.it/strasa2010/index.html
Popolazione carceria: www.giustizia.it